A Miami il lusso incontra l'ecologica

Chad Oppenheim


Sorgerà presto a Miami un grattacielo che sancirà il connubio tra lusso ed ecologia. Avrà 25 piani e il bughet richiesto per la costruzion è di 40 milioni di dollari.

La facciata è un concentrato di eco-tecnologia, così come testimoniato da Ecoblog. All'interno si sono preferiti materiali naturali come il bambù e il vetro riciclato per le piastrelle dei pavimenti. A progettarlo sono stati lo studio Chad Oppenheim architecture + design, il consulente energetico Buro Happold, e l'ingegnere strutturale Ysreal Seinuk.

Non solo incorporerà pale eoliche, ma anche pannelli fotovoltaici e per la produzione di acqua calda. La struttura forata esterna fa da schermo per le abitazioni e gli uffici all'interno, utilizzando sia l'ombra che la massa per termoregolare.

I lavori inizieranno il prossimo luglio e termineranno nel 2009.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: