Rolex Middle Sea Race 2016 anche per il Maserati Multi70

Poco vento, molta adrenalina e tanta motivazione per l'equipaggio di Maserati Multi70 alla Rolex Middle Sea Race.

rolex-middle-sea-race-oo.jpg

Il colpo dei cannoni della fortezza che sovrasta il Grand Harbour di Malta ha dato il via nella giornata di sabato, con partenze scaglionate per i diversi raggruppamenti, alla 37ª edizione della Rolex Middle Sea Race: allineati sulla start line 107 equipaggi effettivi (contro i 117 iscritti alla regata del Royal Yacht Club di Malta) che si sfideranno lungo un percorso di 608 miglia.

La rotta della regata prevede partenza e arrivo a Malta dopo la circumnavigazione in senso antiorario della Sicilia, lasciando a sinistra le isole Eolie, le isole Egadi, Pantelleria e Lampedusa.

Un vento sui 10 nodi da NW ha accompagnato la partenza della regata della flotta della Rolex Middle Sea Race: per la categoria multiscafi, dove a vedersela alla pari sono Maserati Multi70 e Phaedo³, allo start delle ore 12,40 ha tagliato il via in testa il team inglese di Phaedo³ capitanato da Brian Thompson. Subito in scia Maserati Multi70.

Tra i due MOD70 del raggruppamento dei multiscafi (Mocra), il confronto si preannuncia ad armi pari con il nuovo assetto di Maserati Multi70 che vede timone Mod e foil a C sulla murata di dritta.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail