Hublot Big Bang Ferrari Unico 2016: il nuovo cronografo svelato a Modena nel museo casa Enzo Ferrari

Hublot svela a Modena, nel museo casa Enzo Ferrari con una cena esclusiva, la nuova edizione dell'iconico orologio Big Bang Ferrari Unico. Scopri tutto su Deluxeblog

E' stato svelato con una cena esclusiva in una location molto cara al Cavallino Rampante, nel museo casa Enzo Ferrari, dedicato alla vita e al lavoro di Enzo Ferrari, il fondatore della casa automobilistica, il nuovo cronografo Big Bang Ferrari Unico firmato da Hublot. Ogni nuova edizione, della lunga collaborazione che lega i due brand, integra la costante ricerca di innovazione, eccellenza e high performance, valori che accomunano i due brand. Il Cronografo Big Bang Ferrari Unico non fa eccezione. Prendendo spunto dai volumi innovativi e dal design iconico delle recenti vetture Ferrari, il nuovo Big Bang Unico racchiude in sè il meglio dei due mondi.

Il nuovo design coniuga le idee all'avanguardia di Hublot con il linguaggio progettuale di Ferrari. La silhouette e le proporzioni perfette esaltano l'estetica del Cronografo Big Bang
Ferrari, che esibisce dettagli estremamente funzionali ed eleganti al tempo stesso. Il quadrante vede il ccontatore dei minuti e il datario alle ore 3 sono disegnati come il contagiri di un'auto e lo stile della data si ispira al tachimetro di una Ferrari. Il logo del Cavallino Rampante compare con discrezione alle ore 6. Il contatore dei minuti alle ore 9 ha la forma di una ventola. Le lancette di ore e minuti, completamente ridisegnate, offrono una migliore leggibilità. Invece di essere posizionati orizzontalmente, i numeri sono ora in linea con gli indici che sembrano fluttuare sopra il quadrante conferendo un look tridimensionale all'orologio.

Il profilo della lunetta è stato ridisegnato con tacche a filo per le 6 viti, dando vita a un perfetto e raffinato equilibrio tra volumi innovativi e forme slanciate e funzionali; una forma più ergonomica che protegge le viti e prende ispirazione dai cockpit Ferrari. Sul lato della corona, la carrure presenta una linea rossa che ricorda il solco iconico che caratterizza la parte posteriore del modello LaFerrari. I pulsanti allungati sono fissati a un'asta girevole come i pedali di un'auto. La corona, contrassegnata con il logo Hublot, ha una
protezione molto più integrata ed ergonomica che evoca la caratteristica forma del TPE (Turbo Performance Engineer) inserito al centro del cruscotto Ferrari. L'altro profilo si ispira allo
styling delle auto Ferrari. Il nome “Ferrari” è riportato in rosso acceso sul fondello dell’iconica struttura a sandwich della cassa.

credit image for Blogo by Caterina Di Iorgi

  • shares
  • Mail