Aston Martin non è più il marchio più cool in Gran Bretagna

Aston Martin, dopo sei anni di incontrastato dominio negli ultimi sette, cede il primo posto nella lista dei brand più cool in Gran Bretagna. La celebre casa automobilistica d’oltremanica scende al terzo posto in una classifica dove i marchi di lusso faticano a tenere il passo di quelli connessi all’universo informatico e ai social network. Evidentemente le preferenze si sono spostate su un livello meno esclusivo.

Il primo posto nella graduatoria stilata da CoolBrands è infatti occupato da Apple, spinta fortemente da alcuni dei suoi prodotti più modaioli, come l’iPhone e l’iPad. Piazza d’onore per YouTube, popolare piattaforma di condivisione video. Dietro Aston Martin, al quarto posto, c’è Twitter. Poi Google, il BBC iPlayer, il Festival di Glastonbury, Virgin Atlantic, Bang & Olufsen, Liberty, Sony, Bose, Häagen-Dazs, Selfridges, Ben & Jerry, Mercedes-Benz, Vogue, Skype, Nike e Nikon.

La lista è stata redatta raccogliendo il parere di esperti e consumatori. Non essendo uno specchio dei sogni, si può comprendere la particolare fisionomia del risultato, che lascia fuori dalla top ten nomi ricchi di fascino come Maserati, Ferrari, Chanel, Vivienne Westwood e Alexander McQueen. Sembra che gli utenti considerino più cool, in questa fase di austerità, ciò che offre piacere in modo accessibile.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail