I clienti cinesi preferiscono gli hotel di lusso Hyatt e Marriott

I ricchi clienti cinesi, quando si tratta di scegliere un hotel di lusso, preferiscono le etichette Hyatt e Marriott. Questo è quanto emerge da uno studio condotto dall’ente di ricerca Luxury Institute, con sede a New York.

Il lavoro ha dimostrato che nel corso del 2011 il 36 per cento dei viaggiatori della Grande Muraglia con un reddito di almeno un milione di yuan (circa 123.400 euro) ha frequentato alberghi a marchio JW Marriott, mentre il 34 ha soggiornato in quelli a firma Hyatt.

La base su cui è stata espletata la ricerca comprendeva 26 brand della ricettività. Alle due catene alberghiere selezionate come preferite spetta anche il primato affettivo, visto che la maggior parte dei clienti cinesi intendono farvi ritorno.

Lo stesso istituto di ricerca ha condotto uno studio sulle inclinazioni dei viaggiatori giapponesi che guadagnano almeno 15 milioni di yen (pari a circa 150 mila euro), riscontrando la loro preferenza per la catena Ritz-Carlton, che è pure quella dove farebbero volentieri ritorno.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail