La borsa di Louis Vuitton più venduta di sempre è la Speedy

Si parla di it-bags e si parla di borse icona. La Speedy Monogram firmata Louis Vuitton esisteva già quando ancora non spopolavano le versioni più modaiole e luxury delle griffes contemporanee. La borsa di Louis Vuitton per eccellenza, la Speedy (soprattutto la 30 cm) oltre ad essere bestseller della maison francese dal 1932, è un bauletto che racchiude storia e leggenda, mito e verità, un fashion lussuoso ma sussurato, mai gridato, mai eccessivo. La Speedy è una borsa dalla classe innata, lussuosa e mai fuori moda.

Anche se gli originali modelli vintage dell'iconica Speedy sono i più richiesti tra le fashion victim di tutto il mondo, soprattutto nella firma per antonomasia di Vuitton, la stampa Monogram; la casa di moda francese non esita comunque, sotto l'occhio vigile del direttore creativo Marc Jacobs, a rivisitare e rilanciare questo amatissimo modello in nuove versioni e nuances, stagione dopo stagione.

Borse deluxe: la Speedy di Louis Vuitton è la borsa bestseller
Borse deluxe: la Speedy di Louis Vuitton è la borsa bestseller

Il modello base ha un prezzo di circa 500 euro, ma esistono versioni delle più particolari, con tessuti e pelli più pregiate o dal dettaglio gioiello che fa la differenza, anche nel costo. Il sogno di tanti stilisti e artisti è stato sin dagli inizi quello di personalizzare la borsa icona di Louis Vuitton. Qualcuno c'è anche riuscito. Alcuni esempi? Stephen Sprouse ha spruzzato la Speedy di scarabocchi neon, Takashi Murakami e Yayoi Kusama l'hanno vestita in declinazioni audaci e ultra brillanti.

Questa stagione è la Speedy 25 Bandouliere in pelle goffrata a farla da padrone, leggenda narra che la wishing list della declinazione in tonalità lampone ha un numero di prenotazioni delle più epiche. Sarah Jessica Parker come sempre è in prima linea.

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail