Jaguar XF Sportbrake Trophy Tour: Murray, Mourinho e il trofeo di Wimbledon rubato

Il collezionista di argenteria José Mourinho si allea con due impenitenti bambini per rubare il trofeo di Wimbledon. Guarda il video dell'impresa su Deluxeblog

José Mourinho ha aggiunto un altro trofeo alla sua collezione privata, con l’aiuto di una Jaguar XF, di due studenti, di alcuni cartoncini e di po’ di vernice dorata. Vista la sua rinomata predilezione per l’argenteria, Mourinho ha preso di mira Andy Murray, anch’egli Ambassador Jaguar, alla vigilia della difesa del suo titolo a Wimbledon. Il furto del trofeo era parte di un cortometraggio ideato per celebrare il lancio della nuova Jaguar XF Sportbrake e la partenza del Jaguar Trophy Tour.

Per ispirare la futura generazione di talentuosi tennisti, il due volte campione di Wimbledon e numero uno nel ranking mondiale ha ceduto il suo trofeo per un tour speciale, a bordo della XF Sportbrake. Il tour si concluderà al Goodwood Festival of Speed, nel Regno Unito, dove il trofeo e la vettura saranno esposti al pubblico presente. Il tour riguarderà le scuole e i tennis club nelle settimane che precedono il Torneo di Wimbledon 2017 e offrirà ai ragazzi di tutte le classi sociali la possibilità di toccare il famoso trofeo di Andy.

Il video di Jaguar mostra l’arrivo presso una scuola di Londra, in cui Mourinho ruberà la famosa coppa dorata. Grazie ad un piano astuto e ad alcuni materiali artigianali, Mourinho e i suoi giovani complici tentano di rubare il trofeo di Murray, mentre il campione in carica controlla la sua coppa attraverso l’applicazione InControl Remote. Tale tecnologia avanzata e connessa consente ai clienti di monitorare l'ubicazione del proprio veicolo, utilizzando lo smartphone, attraverso il quale potranno anche aprire o chiudere le porte, verificare il livello di carburante e persino impostare la temperatura dell'abitacolo a distanza.

Andy Murray ha detto: “Sono il primo vincitore nella storia di Wimbledon a dare via una copia del proprio trofeo. È duro separarsene, ma si tratta di una buona causa e so che sarà in buone mani soprattutto a bordo della XF Sportbrake, grazie ai suoi dispositivi di sicurezza e alla sua tecnologia attraverso la quale posso controllare la coppa.”

La nuova Sportbrake che offre un’irresistibile combinazione di design, dinamicità di guida e tecnologie avanzate che contribuiscono a fornire la grazia, lo spazio e la velocità tipiche del marchio Jaguar. La nuova wagon Jaguar è equipaggiata con l’avanzata ed efficiente gamma di motori a quattro cilindri, sia benzina che diesel, della famiglia Ingenium che vanta ridotte emissioni di CO2. Le versioni più potenti a sei cilindri includono il 3,0 litri benzina sovralimentato da 380 CV e il TDV6 da 300 CV, che accelera da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi. Per la terza volta Jaguar sarà Official Vehicle Partner dei Campionati di Wimbledon, che quest’anno si svolgeranno da lunedì 3 a domenica 16 luglio. Durante il torneo, Jaguar fornirà 170 veicoli della sua pluripremiata gamma, che comprende XE, XF, XJ ed F-PACE.

P.S. Mourinho alla fine è stato così gentile da restituire il trofeo a Murray!

  • shares
  • Mail