Taomoda 2017: a Taormina una miscela preziosa di moda, design e cultura

Una cornice impeccabile per Taomoda 2017, che punta sull'eleganza e sulla qualità a 360 gradi.

taomoda1.jpg

Fino al 22 luglio a Taormina andrà in scena un evento di classe, arte e bellezza. Nell'incantevole scenario della Perla dello Ionio si sta svolgendo Taomoda 2017, che miscela stile e cultura, con la grazia della nobiltà.

Il merito è di Agata Patrizia Saccone e dei suoi collaboratori, capaci di dosare perfettamente gli ingredienti, per animare una trama di notevole pregio, dove l'eleganza detta il ritmo, in un'agenda felicemente calibrata.

Come ogni anno, fashion, design, arte, conoscenza e food si fondono insieme, senza trascurare il sociale (charity partner nell'occasione è la Fondazione Operation Smile Italia Onlus). In calendario tanti appuntamenti: la mostra "Gianfranco Ferré. Moda, un racconto nei disegni", il Caffè Letterario con Catena Fiorello, il Tao Food&Wine ospite Rosanna Lambertucci, il Contemporary Fashion & Design, la masterclass "La coperta dell'accoglienza". Ecco il programma:

programma_taomoda_2017.png

Aggiornamenti

agata.jpg

La serata conclusiva il Gala di sabato 22 luglio al Teatro Antico

Un parterre eccezionale: Anna Valle, Alessio Boni, Isabelle Adriani, Aquilano Rimondi, Mario Dice, Salvatore Piccione, LeitMotiv, Catena Fiorello, Rita Airaghi, Paolo Buonvino. Ospite musicale Mario Venuti

TaoModa 2017 conclude la sua maratona, dopo una lunga serie di appuntamenti nell'arco di nove giorni, sabato 22 luglio al Teatro Antico con un Gala d'eccezione. Sul palcoscenico del teatro taorminese, uno dei più belli del mondo, saranno premiati per la Sezione Moda: AQUILANO.RIMONDI, LEITMOTIV, MARIO DICE, SALVATORE PICCIONE designer di PICCIONE PICCIONE; per la Tutela della cultura e della moda made in Italy: RITA AIRAGHI, Direttore Fondazione Gianfranco Ferré; per il sociale: SANTO VERSACE; per la Sezione Giornalismo: EMANUELE FARNETI (Direttore di Vogue, Tao Award Excellence), GIANLUCA BAUZANO (Gruppo RCS Corriere della Sera), ELISABETTA FALCIOLA (Tg5), MARIA CORBI (La Stampa); per la Sezione Musica: il maestro PAOLO BUONVINO; per la Sezione Attori: ANNA VALLE, ALESSIO BONI, ISABELLE ADRIANI; per la Sezione Scrittori: CATENA FIORELLO (premio Moak); per la Sezione Imprenditoria: CLAUDIO CUTULI; il premio speciale Talent Design quest'anno a LUIGI NAPOLITANO.

L'ospite musicale del Gala sarà il cantautore Mario Venuti,reduce dal successo della hit "Caduto dalle stelle" e che ha appena lanciato il secondo singolo "Tutto questo mare" tratto dal suo ultimo album. Di scena –oltre alle sfilate degli stilisti premiati- la maestria degli Orafi Vicentini (CAORO, Karizia, Tre Esse, Veneroso, Tecnigold, Novello), la performance dell'hairstylist Toni Pellegrino, volto noto di Rai 2, le proposte della sezione Contemporary Fashion con La Cles e poi FillyBiz, Elio Fronterrè, Natural Rough, Angela Piazza, Maria Grazia Sabato, Amalia Peditto coniugati rispettivamente a una coreografia di Elevation Dance di Fia Di Stefano e a un live della cantautrice Roberta Finocchiaro con il violinista albanese di fama internazionale Olen Cesari.

A presentare la serata -ripresa dalle telecamere di Rai 1 e de La 7- la giornalista de La 7 Cinzia Malvini e Angelo Mellone, conduttore del programma di Rai 1 "Top, Tutto Quanto Fa Tendenza".

"Una settimana di grandi eventi –spiega Agata Patrizia Saccone, ideatrice e presidente della kermesse - che hanno esaltato la cultura del made in Italy, guardando alle nuove tendenze e al contemporary fashion e design, e che si sono contaminate con le buone letture, il vivere green e la sana alimentazione, senza trascurare il sociale con un momento charity dedicato alla Fondazione Operation Smile Onlus, presidente Santo Versace. La rassegna,che valorizza il territorio grazie anche a sinergie create con associazioni ed enti, eccellenze siciliane, ha ormai una propria storicità e costituisce ulteriore volano turistico per Taormina".

taormina-6.jpg

Taomoda 2017 Caffè letterario Moak Catena Fiorello

TaoModa 2017 in sinergia con Caffè Moak, dedica uno spazio alle buone letture, giovedì 20 luglio, alle ore 18:00, all'NH Collection Hotel di Taormina, con la presentazione del libro "Picciridda" di Catena Fiorello. L'evento nell'ambito del "Caffè Letterario", organizzato appunto da Caffè Moak con il supporto dell'associazione "Arte & Cultura a Taormina", presieduta da MariaTeresa Papale ha lo scopo di promuovere e valorizzare le eccellenze artistiche ed intellettuali del territorio, che qui rende omaggio al forte legame con la letteratura instaurato da 16 anni dalla nota azienda siciliana di torrefazione e distribuzione del caffè grazie all'omonimo premio nazionale di narrativa dedicato ai giovani talenti che si affacciano al mondo della scrittura.

In attesa di ritirare il Premio Moak durante il gran Gala finale della manifestazione - ospite della panoramica terrazza dell'Hotel NH Collection con magnifica vista sul Teatro Antico ed i tetti della città - Catena Fiorello sarà la protagonista dell'incontro che propone "Picciridda", il suo romanzo d'esordio (2006), ripubblicato da Giunti in una toccante versione completamente rivista dall'autrice.

Nel frattempo il Presidente di Taomoda 2017 sta mettendo a punto gli ultimi dettagli per la serata finale al teatro Antico, sabato 22 luglio, un evento ripreso dalle telecamere di Rai 1 e de La7 e presentato dalla giornalista de La 7 Cinzia Malvini e dal conduttore del programma Rai "Top, Tutto Quanto fa Tendenza" Angelo Mellone. Grande attesa per gli ospiti della serata: Anna Valle, Isabelle Adriani, Alessio Boni, Mario Venuti, Aquilano Rimondi, Mario Dice, Salvatore Piccione, Paolo Buonvino, Catena Fiorello, Rita Airaghi.

taofood.jpg

Taomoda 2017 Food&Wine ospite Rosanna Lambertucci

Sarà l'Eden Grand Hotel San Pietro di Taormina -ultimo nato della catena alberghiera Eden Hotels e Resorts, angolo di relax nella Sicilia più esclusiva sede pure del ristorante "Il Giardino degli Ulivi" dove abitualmente si gustano i piatti della cucina Internazionale e della tradizione regionale- ad ospitare TaoFood&Wine, nell'ambito del calendario di Taomoda 2017, insieme con la Fondazione Italiana Sommelier che diplomerà i nuovi ambasciatori dell'olio, con la consegna degli attestati. Qui si terrà a battesimo una nuova figura, quella del Sommelier dell'olio extravergine di oliva, quella cioè di un profondo conoscitore delle origini e della pianta, che sa individuare anche i sistemi di produzione tradizionali e moderni ed è informato sulla legislazione Dop, Igp o biologico.

Il corso per sommelier dell'olio organizzato quest'anno dalla Fondazione in collaborazione con l'AISO rappresenta l'edizione "zero" ed ha riscosso un grandissimo consenso tra gli iscritti, ma anche gli tra appassionati e gli addetti ai lavori. Un'iniziativa speciale che avrà come ospite d'onore la giornalista Rosanna Lambertucci, da anni impegnata nella divulgazione della cultura della sana alimentazione che per l'occasione presenterà il suo libro "La dieta per vivere cent'anni". Nel corso dell'evento la Fondazione organizzerà una tavola rotonda su uno degli alimenti considerati pilastri della dieta mediterranea, l'olio extra vergine di oliva. Tra i relatori il Presidente del comitato organizzativo per la Sicilia orientale di Fondazione Italiana Sommelier, Paolo Di Caro, a seguire Giuseppe Li Rosi, presidente del comitato organizzativo per la Sicilia Orientale di Fondazione Italiana Sommelier, Paolo Di Caro, Giuseppe Li Rosi, presidente Simenza Bio, Tommaso Cannata, esperto nella trasformazione di Grani Antichi, Luigi Napoli, preside Istituto Alberghiero Pugliatti di Taormina, Michele Fischetti, founder Fischetti wine. Durante la serata verranno degustati vini delle cantine Fischetti, Russo, Tenuta Ilice, Edomè, Madaudo, Cantine di Nessuno.

Taomoda 2017: dentro l'evento

taormina-8.jpg

Nella conferenza stampa di presentazione, svoltasi il 13 luglio a Palazzo Calanna –la Baronessa- Taormina, la giornalista Agata Patrizia Saccone, presidente di Taomoda, ha annunciato tutte le novità di questa edizione e i personaggi del mondo della moda, del giornalismo, della musica, del cinema e della televisione che saranno insigniti dei Tao Awards 2017:

Sezione Moda: AQUILANO.RIMONDI, LEIT-MOTIV, MARIO DICE, SALVATORE PICCIONE designer di PICCIONE PICCIONE; Tutela della cultura e della moda made in Italy: RITA AIRAGHI, Direttore Fondazione Gianfranco Ferré; Per il sociale: SANTO VERSACE; Sezione Giornalismo: EMANUELE FARNETI (Direttore di Vogue, Tao Award Excellence), GIANLUCA BAUZANO (Gruppo RCS Corriere della Sera), ELISABETTA FALCIOLA (Tg5), MARIA CORBI (La Stampa); Sezione Musica: il maestro PAOLO BUONVINO; Sezione Attori: ANNA VALLE, ALESSIO BONI, ISABELLE ADRIANI; Sezione Scrittori: CATENA FIORELLO (premio Moak); Sezione Imprenditoria: CLAUDIO CUTULI.

Un calendario ricchissimo, per la rassegna, che culminerà con il Gala e la consegna dei Tao Awards in programma nella cornice unica del Teatro Antico la sera di sabato 22 luglio, evento ripreso dalle telecamere di Rai 1 e de La7 e presentato dalla giornalista de La 7 Cinzia Malvini e dal conduttore del programma Rai "Top, Tutto Quanto fa Tendenza" Angelo Mellone.

Un appuntamento al giorno per esaltare la cultura del made in Italy, guardare alle nuove tendenze e al contemporary fashion e design, in sinergia con le buone letture, il vivere green e la sana alimentazione, senza trascurare il sociale con un momento charity dedicato alla Fondazione Operation Smile Onlus, presidente Santo Versace.

La kermesse si inaugurerà poi sabato 15 luglio, alle 18.00, con la mostra "Gianfranco Ferré. Moda, un racconto nei disegni" e il Contemporary Fashion & Design al fashion hub Taomoda presso l'NH Collection Taormina.

TAOMODA È ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE TALENTI & DINTORNI CON L’ESCLUSIVO PATROCINIO DELLA CAMERA NAZIONALE DELLA MODA ITALIANA, DELLA REGIONE SICILIANA, DEL PARCO ARCHEOLOGICO DI NAXOS; CON LA PARTECIPAZIONE DELLA FONDAZIONE GIANFRANCO FERRÉ E DELLA CAMERA ITALIANA BUYER MODA; IN SINERGIA CON IL COMUNE DI TAORMINA, AAT, AIT, FONDAZIONE E ORDINI DEGLI ARCHITETTI DI CATANIA, MESSINA, SIRACUSA, RAGUSA, ACCADEMIA BELLE ARTI DI CATANIA, FILDIS SIRACUSA.

Foto | Press Office

  • shares
  • Mail