Palazzo Scanderbeg, una perla dell'ospitalità a Roma

La dimora del XV secolo offre servizi esclusivi, come lo 'chef a domicilio', ma il fascino di Palazzo Scanderbeg emerge a 360°, dall'allestimento al taglio glamour del soggiorno.

Palazzo Scanderbeg è una residenza nascosta tra i vicoli di Fontana di Trevi, a Roma. Ideale per organizzare una cena tra amici durante il proprio soggiorno nella capitale, questa dimora privata del XV secolo offre servizi esclusivi, compreso lo "chef a domicilio", pronto a preparare qualsiasi menù e a soddisfare anche i gusti più difficili. Su richiesta degli ospiti è previsto anche il maggiordomo, impeccabile nell'accoglienza degli invitati.

L'elegante struttura ricettiva si offre in un edificio del XV secolo interamente ristrutturato. Il suo fascino emerge sin dal primo sguardo: è la vera "casa lontano da casa", dove invitare tutti i propri amici, godendosi la serata in allegria, relax e assoluta privacy. All'interno di uno dei suoi 11 eleganti appartamenti, tutti diversi e arredati in stile contemporaneo, è possibile lasciarsi coccolare dal personale della struttura immersi in un'atmosfera unica, indimenticabile, nel cuore di Roma.

Il palazzo, nel 2016, è stato valorizzato grazie ad un restauro conservativo che ne ha mantenuto il carattere, facendone una dimora accogliente e riservata per gli ospiti in visita nella capitale. L'edificio, del Gruppo Toti, si sviluppa su quattro piani in forme eclettiche cinquecentesche, che ospitano le singole unità immobiliari proposte alla clientela, alcune con moderne cucine private e terrazze con vista sui tetti di Roma.

Per gli appartamenti sono stati utilizzati materiali e componenti bioecologici nel rispetto di elevati standard qualitativi. I pavimenti sono plasmati con pietre naturali quali ardesia e peperino e con il prezioso legno delle briccole dismesse, i tipici pali della laguna veneziana. Soffitti con travi a vista e pavimenti con briccole veneziane, fanno da cornice agli arredi di design sofisticato, creati dalle più importanti firme del Made in Italy.

  • shares
  • Mail