Orologio Eluxio Tempus: il fascino della distinzione

Un modello di produzione artigianale, ispirato alle mode degli scorsi decenni, per entrare nel cuore di chi non accetta la banalità.

L'orologio Eluxio Tempus nasce dal genio creativo di Osvaldo Marzo, intraprendente italiano residente in Germania. Questo gioiello da polso sboccia in tiratura limitata e la sua produzione non supera quota 35-40 unità l'anno.

Il design si riallaccia a quello che andava di moda a cavallo fra gli anni '60 e '70 e sposa una linea nostalgico-vintage che guadagna il consenso degli occhi, specie in virtù della preziosa esecuzione di questo dresswatch con spessore minimo della cassa di soli 8 millimetri.

Una lavorazione Soleil con microsabbiatura caratterizza il quadrante, che prende forma da un lavoro artigianale frutto dell'impiego di un apparato privo di motore elettrico e gestito manualmente. Cuore pulsante di questo orologio è il Calibro SW215-1 a carica manuale di produzione svizzera, in versione rodiata con decorazioni a Cótes de Genéve, perlage e viti azzurrate.

Quattro le versioni di quadrante disponibili, per soddisfare al meglio i gusti dei clienti, su ordinazione. A completare il pacchetto provvede il cinturino in pelle di vitello, felicemente intonato alla tela grafica complessiva dell'orologio, per un risultato coerente in tutti i suoi aspetti.

  • shares
  • Mail