Yacht Pershing 8X: innovazione ed avanguardia estetica

Il nuovo yacht Pershing 8X è un capolavoro della X Generation, con la rivoluzione della fibra di carbonio e di tante soluzioni intelligenti.

Lo yacht Pershing 8X, svelato al Boot Düsseldorf 2019, esprime lo spirito del cantiere nautico che lo firma, orientato sempre più sulla rotta dell'innovazione e dell'avanguardia estetica e progettuale.

Plasmato facendo ampio ricorso alla fibra di carbonio, questo gioiello nautico si giova dei materiali compositi avanzati per ottenere più leggerezza, più velocità e minori consumi, ma anche più volumi.

Nei 25,55 metri di lunghezza e 5,86 metri di larghezza sono custoditi spazi degni di imbarcazioni di stazza superiore, in un quadro di straordinario comfort, per la gioia dell'armatore e dei suoi fortunati ospiti.

Il Pershing 8X nasce dalla collaborazione fra l'architetto Fulvio De Simoni, il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, guidato dall'ingegner Piero Ferrari, e il Dipartimento Engineering del Gruppo. La loro partnership ha prodotto un modello innovativo e competitivo, che rappresenta una vera e propria evoluzione sia dal punto di vista stilistico-funzionale che da quello prestazionale.

Le forme filanti e sportive sono come una calamita per gli occhi, conquistati dal fascino dei suoi lineamenti, dove si colgono alcuni elementi caratteristici di Pershing, come le imponenti ali laterali e l'aerodinamico profilo del ponte sole.

Quest'ultimo, grande circa 15 mq e liberato dalla scala di risalita dal pozzetto, regala spazi generosi per il relax, grazie al prendisole di 5 mq contrapposto a un divano. Più in generale, si apprezza il trattamento di tutte le aree esterne, studiate con cura.

Spostandosi all'interno, come non farsi conquistare dalla porta vetrata di accesso al salone, che trasforma il ponte di coperta in un grande open space di circa 50 mq? Il ponte principale, illuminato di luce naturale, è organizzato in 3 ambienti separati: salotto, zona pranzo e plancia di comando.

Il doppio accesso laterale - tramite due porte in corrispondenza della plancia di comando - permette una corretta distribuzione dei flussi con separazione delle aree, offrendo all'armatore e ai suoi ospiti massima intimità e privacy.

Nel salotto spicca il grande divano a "C" con chaise longue, in un quadro generale votato al fascino stilistico. La zona pranzo prevede un tavolo per 8 persone e mobili bassi posizionati sulle due murate. Oltre quest'area, la plancia di comando, magnifica per forma e praticità d'utilizzo, è un capolavoro progettuale sorprendente per eleganza, tecnologia e sportività.

Realizzata in co-design con Poltrona Frau e rivestita di pelle "Interior in Motion", è formata da tre sedili indipendenti, plancia integrata, e da un parabrezza privo di montanti, ancora più grande, realizzato tramite un'innovativa tecnologia di tempra del vetro che libera completamente la visuale.

La cabina armatoriale, che raggiunge i 20 mq di ampiezza è una cartina di tornasole del fascinoso interior e si giova di tante amenità, ma anche dell'uso di materiali degni del lignaggio di questo yacht Pershing, spinto da una coppia di motori MTU 16V 2000 M96 dalla potenza di 2435 mhp ciascuno, abbinati alla propulsione surface drive TopSystem con eliche di superficie, per una velocità massima di 45 nodi e un'andatura di crociera di 38 nodi, con un'autonomia fino a 320 miglia nautiche (dati preliminari).

Via | Ferretti Group

  • shares
  • Mail