La cena più costosa al Dome di Bangkok

the dome bangkok

Sei cuochi arrivati da Francia, Germania ed Italia, tra cui Michel Lorain, che vanta diverse "stelle Michelin". Ingredienti arrivati da tutto il mondo. Una lista di vini da 200 mila dollari. Sono gli ingredienti della cena probabilmente più costosa del mondo, tenuta presso il "The Dome" di Bangkok, di cui hanno potuto beneficiare diversi fortunati businessman arrivati dagli Stati Uniti e dall'Asia in occasione di un importante meeting d'affari.

Un incredibile menù eseguito da chef di altissimo livello, il tutto accompagnato da vini molto pregiati e d'annata, scelti tra quelli prodotti dalle fantastiche campagne francesi. Riportiamo di seguito il menù originale e completo con l'abbinamento dei vini.


Crème brûlée of foie gras with Tonga beans
Alain Soliveres (chef)
1990 Louis Roederer Cristal

Tartar of Kobe beef with Imperial Beluga caviar and Belons oyster
Antoine Westermann
1995 Krug Clos du Mesnil

Mousseline of pattes rouges crayfish with morel mushroom infusion
Alain Soliveres
2000 Corton-Charlemagne, Domaine Jean François Coche-Dury

Tarte Fine with scallops and black truffle
Antoine Westermann
1996 Le Montrachet, Domaine de la Romanée-Conti

Lobster Osso Buczco
Jean-Michel Lorain
1985 Romanée-Conti, Domaine de la Romanée-Conti

Ravioli with guinea fowl and burrata cheese, veal reduction
Annie Feolde
1961 Château Palmer

Saddle of lamb “Léonel”
Marc Meneau
1959 Château Mouton Rothschild

Sorbet “Dom Pérignon”

Supreme of pigeon en croute with cèpes mushroom sauce and cipollotti
Heinz Winkler
1961 Château Haut-Brion

Veal cheeks with Périgord truffles
Heinz Winkler
1955 Château Latour

Imperial gingerbread pyramid with caramel and salted butter ice-cream
Jean-Michel Lorain
1967 Château d’Yquem

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: