Ristorante gourmet La Colonna: emozioni a tavola nel Chianti

La Toscana creativa del Ristorante La Colonna, nel cuore del Chianti, con le raffinate proposte dello chef Daniele Canella, delizia occhi e...palato.

Il ristorante gourmet La Colonna, che sorge all'interno dell'esclusivo hotel 5 stelle Le Fontanelle, a Castelnuovo Berardegna (Siena), porta a tavola la magia creativa dello chef Daniele Canella e del suo staff. Incastonato tra splendide colline del Chianti, questo tempio della gastronomia regala esperienze preziose per il palato, ma anche per gli occhi.

Nel menu a la carte, il mare e la terra si combinano armoniosamente. Il foie gras e l'anatra fanno compagnia alle capesante e ai gamberi rossi, il tortello ripieno al risotto più delicato. La creatività si rivela allo sguardo con impiattamenti da artista ed esplode al palato in accostamenti a prima vista azzardati, ma in realtà perfetti. Il tocco da maestro è una sapiente spolverata di erbe aromatiche, colte dall'orto botanico dell'hotel e ancora fragranti di sole.

Lo chef Cannella, per la proposta gourmet del complesso ricettivo toscano, non scende a compromessi e punta al massimo rispetto della materia prima. Da qui la scelta dei migliori tagli di carne, di pesce pregiato e di ortaggi accuratamente selezionati, per regalare una miscela di gusti e profumi che fanno la gioia dei sensi, sotto le note della ricercatezza.

Questa si coglie anche nell'armonia delle forme e nelle combinazioni cromatiche che fanno somigliare i piatti a piccoli quadri d'autore, dove la tradizione toscana si coniuga all'innovazione nei sapori, in menu eclettici studiati con grande professionalità e fantasia.

Se ogni boccone appaga il palato, la location scalda l'anima: il ristorante La Colonna, aperto sia agli ospiti che ai clienti esterni, riposa quieto nel verde del Chianti, con una vista spettacolare sui paesaggi tipici della Toscana: autentiche cartoline d fotografare.

Il menu è a la carte, con molti piatti a base vegetale per soddisfare gli ospiti vegetariani e vegani. Chi desidera un'esperienza più strutturata può lasciarsi guidare in una degustazione, scegliendo appositi menu composti con piatti di terra, di mare o con tripudi di verdure.

Via | QNT

  • shares
  • Mail