Orologio da polso Hamilton Chrono-Matic 50

Il 1969 è stato l'anno del primo movimento cronografo automatico ed Hamilton vi ha giocato un ruolo da protagonista. L'omaggio a quella innovazione viene reso a dieci lustri di distanza dal nuovo orologio Chrono-Matic 50.

Ha un look forte e sportivo il nuovo orologio da polso Hamilton Chrono-Matic 50, che celebra il mezzo secolo di vita del Caliber 11, primo movimento cronografo automatico presentato nel 1969, che ha ispirato il design di decine di modelli sportivi da quell'anno in poi. Il prodotto di fresco conio si basa sul Chrono-Matic E degli inizi degli anni '70, oggi diventato esemplare da collezione molto ricercato.

Il Chrono-Matic 50 è un degno omaggio alla storia, con la sua cassa in acciaio da 48mm di diametro perfettamente in linea con lo stile autentico del periodo celebrato. Nel segnatempo in esame, la visualizzazione della data è a ore 6, mentre i contatori del cronografo si trovano a ore 3 e ore 9. I due pulsanti rossi del cronografo campeggiano sul lato destro della cassa.

Tale nota di colore è ripresa da tutti i dettagli relativi al cronografo, come i contatori, la lancetta cronografica e l'anello interno del quadrante, per evidenziare il dinamismo di questo segnatempo multifunzionale. Inconfondibile e audace, l'orologio da polso Hamilton Chrono-Matic 50 non passa certo inosservato.

Per chi non lo sapesse, la nascita del primo movimento cronografo automatico Caliber 11 ebbe un contributo determinante dalla maison statunitense, che si è trovata in una posizione privilegiata per creare modelli capaci di esprimere nel migliore dei modi la nuova tecnologia.

L'Hamilton Chrono-Matic 50, che vi rende omaggio, ha una forte presenza scenica. La sua forte personalità è pensata per i collezionisti più eclettici e per chi è attento al design di un orologio. Nel segnatempo in questione, il movimento cronografo automatico H-31 offre una riserva di carica estesa di 60 ore. La funzione rapida per il cambio della data è pensata per chi ha una vita sempre frenetica. Il prezzo tocca quota 2.295 euro.

Nel modello si coglie il savoir-faire di Hamilton, azienda fondata nel 1892 a Lancaster, Pennsylvania (Stati Uniti). Gli orologi a sua firma coniugano lo spirito americano con l'ineguagliabile precisione dei movimenti Swiss-made e delle tecnologie più recenti. Nota per il suo design innovativo, questa firma dell'orologeria ha un legame molto stretto con il mondo del cinema e Hollywood, dove i suoi prodotti sono apparsi in oltre 500 film. Il marchio vanta inoltre una forte tradizione aeronautica. Hamilton fa parte di Swatch Group, il più grande produttore e distributore al mondo di orologi.

  • shares
  • Mail