Speciale Luxury And Yachts 2007: Custos

Luxury And Yachts 2007


Si è chiusa da poco l'edizione 2007 della rassegna Luxury and Yachts, il salone dedicato a tutte le innumerevoli sfacettature del lusso. Nei padiglioni di Verona Fiere è andata in scena un'autentica celebrazione dell'effimero, della distinzione a tutti i costi, della quint'essenza della personalizzazione in chiave esclusiva. Arte, auto, arredo, automobili, moto, aerei, accessori, gioielleria, gadgets, barche (di tutti i tipi e dimensioni: dai gommoni agli yachts, alle barche sportive ad elevate prestazioni), tutto quanto esposto negli stand del complesso fieristico della città scaligera ha avuto il semplice scopo di incantare, di dimostrare che la disponibilità di denaro non pone limiti alla fantasia e tutto, come per magia, diventa realizzabile. Dedichiamo, a partire da questo post, una serie di immagini delle bellezze del salone, cominciando dagli orologi.


Il primo marchio che proponiamo, Custos, era presente in grande stile con il catalogo completo dei modelli della gamma. (Galleria fotografica)

Il marchio svizzero, da poco affacciatosi sul mercato, propone pezzi dal design "forte" (inevitabilmente ispirati ai modelli di Richard Miller dato che il creatore del design dell'uno e dell'altro marchio sono la stessa persona) e dalla meccanica pregiata. Dal robusto acciaio ai metalli preziosi, dal caucciù ai diamanti, Custos accontenta qualsiasi esigenza.

Luxury And Yachts 2007 Luxury And Yachts 2007 Luxury And Yachts 2007
Luxury And Yachts 2007 Luxury And Yachts 2007 Luxury And Yachts 2007 Luxury And Yachts 2007
Luxury And Yachts 2007 Luxury And Yachts 2007 Luxury And Yachts 2007

In collaborazione con la redazione di AutoDigest

  • shares
  • Mail