Le principesse arabe scelgono lo stile italiano

rania giordaniaL'alta moda italiana conquista e seduce il mondo arabo. Principesse di sangue blu, rappresentanti di importanti famiglie degli Emirati, figlie e spose di primi ministri sono da anni clienti affezionate negli atelier dei nostri stilisti, innamorate del lusso e del made in Italy. Sempre più 'occidentalizzate' nonostante i dogmi legati alla loro cultura e religione.

Lo stilista di origine napoletana Fausto Sarli, amato dalle signore dell'aristocrazia araba, Guillermo Mariotto, direttore creativo della maison Gattinoni, spesso ospite in Arabia Saudita delle sue clienti, Lorenzo Riva tra le cui clienti c'è anche la splendida regina Rania di Giordania,Lella Curiel, stilista preferita da lady Moubarak, Renato Balestra, sempre corteggiato dalle signore arabe di sangue blu: questi sono alcuni nomi degli italiani che hanno saputo conquistare le donne medio orientali grazie capi sfarzosi ed abiti da favola per essere semplicemente belle, eleganti, ammirate.

Via | Estense.com

  • shares
  • Mail