Majestic Hotel di Kuala Lumpur riapre le porte per offrirsi in una nuova veste

Lo storico Majestic Hotel di Kuala Lumpur, in Malesia, riaprirà le porte nel mese di dicembre, dopo una serie di interventi di aggiornamento eseguiti nel 2012. Questo albergo, con 300 camere da letto, appartiene alla catena YTL Hotels. Sorge lungo Jalan Sultan Hishamuddin, su un sito di 1.29 ettari, di fronte alla stazione ferroviaria della capitale della federazione.

Per diversi mesi è stato chiuso, avendo subito un programma di restauro costato 82.5 milioni di dollari. L'hotel, costruito nel 1932, è considerato uno dei migliori punti di riferimento dell’area sul piano ricettivo. Precedentemente aveva ospitato la Galleria Nazionale d'Arte del paese.

Secondo la guida agli edifici degni di nota pubblicati dall'Istituto malese degli Architetti nel 1976, l'edificio è stato eretto dove prima c’era la residenza del console tedesco. Con le sue 51 camere iniziali, il Majestic Hotel è stato tra i primi "grandi" alberghi della regione costruiti fino a quel momento. Nella sua nuova veste, il complesso entrerà a far parte della famiglia Leading Hotels of The World (LHW), entrando così in un prestigioso portafoglio di lusso.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail