Ferretti Yachts protagonista al Fort Lauderdale International Boat Show

Ferretti Yachts espone ben quattro imbarcazioni della propria flotta al Fort Lauderdale International Boat Show 2012, considerato uno dei saloni più importanti della nautica mondiale. Si tratta dei modelli 530, 620, 800 e 881 RPH, le cui doti non potranno che catturare l’interesse del pubblico e degli addetti ai lavori.

Con queste proposte, il brand del Gruppo Ferretti conferma il suo ruolo di icona del Made in Italy, sempre apprezzato in Florida e i tutti gli Stati Uniti, come nel resto del mondo, per il prezioso mix di stile, classe, bellezza e qualità costruttiva. Ecco come Alessandro Tirelli, brand manager di Ferretti Yachts, illustra la presenza alla rassegna a stelle e strisce: “Anche quest’anno siamo orgogliosi di partecipare al salone nautico di Fort Lauderdale, vetrina di riferimento per il mercato americano. Qui esponiamo quattro modelli che hanno fatto la storia recente di Ferretti Yachts rappresentando l’inconfondibile stile classico-contemporaneo del marchio”.

Le imbarcazioni Ferretti Yachts a Fort Lauderdale:


Ferretti 530

Il Ferretti 530 realizza un nuovo, innovativo modello del segmento dei flying bridge di 50/60 piedi e realizza la possibilità di vivere il grande lusso italiano e di navigare immersi in un comfort fino ad ora sconosciuto in questa tipologia di piedaggio, aumentando la penetrazione nei confronti di un target internazionale di “happy few” più giovane e dinamico che non è disposto ad accettare compromessi su prestigio, qualità, comfort e prestazioni. Le caratteristiche che rendono unico Ferretti 530 sono in particolare la cabina armatoriale a tutto baglio con chaise longue e due grandi finestre open view che la rendono una vera e propria suite a livello del mare immersa in un bagno di luce, lo spostamento della cucina da centro barca a poppa che crea un unico open space includendo salone, cucina/bar e dining area e il pozzetto, senza interruzione di continuità grazie alla finestra basculante. Il profilo esterno dello scafo, filante ed aggressivo, è caratterizzato dall’ampia superficie delle finestrature che permettono una visibilità a 360 gradi ed una grande luminosità nella zona living, garantita anche dalla presenza di legni dai colori caldi, che contribuiscono a creare un ambiente molto elegante, classico, ma con un twist di contemporaneità.

Ferretti 620

Ferretti 620 sostituisce e rivisita il Ferretti 592, da cui trae origine e ispirazione: un’evoluzione con alcune modifiche strutturali e decorative che conferiscono all’imbarcazione un’ulteriore vivibilità degli spazi ed un aumento del comfort di bordo. Ferretti 620 misura quasi 19 metri di lunghezza e oltre 5 di larghezza. Esternamente, il profilo è stato alleggerito con l’inserimento di quattro ampie finestre nello scafo: due grandi finestre con oblò apribile sono state posizionate a prua, nella cabina VIP, mentre due finestre ovali con doppio oblò illuminano le cabine ospiti. Il pozzetto è stato ampliato in lunghezza e reso più fruibile grazie all’inserimento di un tavolo fisso in teak ed allo spostamento della passerella a sinistra - soluzione tipica di imbarcazioni di dimensioni maggiori - in modo da rendere più funzionale il punto di accesso a bordo.

Ferretti 800

Il Ferretti 800 coniuga lo stile originale Ferretti Yachts con l’esplorazione e la rivisitazione in ambito di design e progettazione. Il risultato è uno yacht caratterizzato dalla generosità degli spazi interni, dal layout caratteristico di imbarcazioni di dimensioni superiori, combinate con una linea esterna accattivante, arricchita dall’uso del colore dove le ampie superfici vetrate costituiscono un elemento caratterizzante del design esterno, garanzia di un‘eccezionale luminosità interna. Il salone è molto ampio ed immerso nella luce che filtra dalle grandi vetrate e riscalda l’atmosfera ca-ratterizzata dalle nuance dei materiali selezionati per gli arredi e dall’essenza in olmo. Lo spazio è stato sapientemente gestito per ricavare due ambienti distinti – living e dining – pur mantenendo un’armonica continuità di spazi senza creare interruzioni alla vista. Nel ponte inferiore le cabine del Ferretti 800, disposte nella parte centrale dell’imbarcazione e su un unico livello, offrono generosi spazi e sono illuminate di luce naturale. La suite armatoriale è a tutto baglio e posizionata verso poppa con il letto orientato nella direzione di navigazione, e due grandi finestre open view. A destra, attraverso una porta scorrevole, si accede alla grande sala da bagno, con pavimento in teak rigato acero e grande colonna doccia “sensoriale” separata.

Ferretti 881 RPH

Il nuovo layout dell’881 RPH mantiene l'eccellenza costruttiva dello yacht originale 881, al quale è stato aggiunto un ponte superiore dotato di una postazione di comando che domina il mare. Entrando, la spaziosità dell’ambiente unitamente alla scelta di essenze chiare, quali l'olmo opaco e tessuti dalle tinte tenui, rendono il salone di grande impatto per ampiezza e luminosità. Sottocoperta la cabina armatoriale è una vera e propria suite luminosa e spaziosa, grazie alle due ampie finestrature open-view poste su entrambi i lati. Oltre alla cabina dell’armatore, si trovano una doppia cabina con letti gemelli e bagno privato e una cabina VIP situata a prua. L’hard top con tendalino centrale apribile elettronicamente ombreggia l’area pranzo dotata di mobile che incorpora lavello, frigorifero, piano cottura e grill. Per quanto riguarda gli altri spazi all’aperto, a prua è previsto un prendisole mentre a poppa, un garage ad apertura idraulica consente di alloggiare un jet ski e di trasformarsi in comoda spiaggetta per fare il bagno.

Via | Ferrettigroup.com

  • shares
  • Mail