Aston Martin DB5 di Paul McCartney all'asta per 307 mila sterline

aston martin paul mccartney

L’Aston Martin DB5 del 1964 di Paul McCartney è stata battuta all’asta da RM Auction per la ragguardevole cifra di 307 mila sterline. L’esemplare passato sotto il martello del banditore è stato uno dei primi del marchio inglese acquistato dal membro dei Beatles, che la tenne per sei anni, coprendo 40 mila miglia nell’arco dello stesso periodo.

Sfiziosamente rifinita nei dettagli, questa vettura non ha però raggiunto le 310 mila sterline incassate dall'auto gemella color platino di George Harrison. La DB5 è entrata nella storia per il suo ruolo nell'industria cinematografica, come compagna d'avventura di James Bond nella saga di 007, l'agente segreto più famoso del mondo.

aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney

Il modello fu utilizzato da Sean Connery nelle riprese di alcuni film della serie, con il suo carico di gadget tecnologici, inventati nei sotterranei del controspionaggio inglese. Questi, ovviamente, mancano nell'esemplare di McCartney, il cui nuovo proprietario potrà limitarsi a gustarne il lusso e la classe esclusiva.

aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney
aston martin paul mccartney

Via | Luxurylaunches.com Autoblog.com

  • shares
  • Mail