Maxi Dolphin vince ai Nautical Design Awards 2012

Maxi Dolphin Nacira 67 Shamlor

Il Maxi Dolphin Nacira 67 Shamlor vince ai "Nautical Design Awards", prestigiosi riconoscimenti assegnati da Yacht & Sail (Rcs Mediagroup) e ADI (Associazione per il Disegno Industriale). Il successo è giunto nella categoria "Yacht a vela fino a 24 metri". L'imbarcazione destinataria del premio, lunga 19.50 metri, porta la firma di Axel de Beaufort, che ha infuso nella progettazione tutta la sua sapienza.

Questo sailing yacht presenta un elevato livello di customizzazione e una tecnica produttiva molto avanzata. Si distingue per le performance superiori, abbinate a standard costruttivi di altissima qualità, segni della tradizione d'eccellenza del cantiere nautico di Erbusco.

Maxi Dolphin Nacira 67 Shamlor
Maxi Dolphin Nacira 67 Shamlor
Maxi Dolphin Nacira 67 Shamlor
Maxi Dolphin Nacira 67 Shamlor

Robusto e leggero, il Nacira 67 Shamlor presenta una poppa molto allargata, che ricorda gli scafi "pure racer Vor 70" creati per regate off shore, con un fondo molto piatto e spigoli laterali accentuati. Il layout interno presenta a prua due cabine ospiti doppie che condividono un ampio bagno, una cabina armatoriale con bagno privato ed infine una cabina comandante ubicata al centro dello scafo. L'ampio salone e la cucina si trovano a poppa. Anche negli interni lo stile racer è dominante.

Ecco la motivazione del premio assegnato:

"La giuria ha selezionato questa imbarcazione per apprezzare l'elevato grado di qualità costruttiva che da sempre contraddistingue il cantiere Maxi Dolphin. In particolare, in questo caso, la costruzione totalmente in carbonio è risultata molto accurata. La barca si ispira alle imbarcazioni oceaniche molto larghe a poppa con chiglia basculante e canard centrale. Questa scelta ha permesso di rivisitare gli interni spostando a poppa il quadrato, che risulta così in contatto con l'ambiente esterno".

Via | Maxidolphin.it

  • shares
  • Mail