La nuova Maybach è sportiva

maybach 57s
Largo a sua maestà Maybach. Come altro definire un'automobile, non per nulla ritratta in foto accanto ad una sfilza di Yacht, che all'interno offre il meglio di una barca di lusso, fuori sembra un panfilo e per di più mette sul piatto prestazioni da Ferrari o Lamborghini?

Dedicata infatti a chi non si accontenta del semplice modello "57", quello cioè da 550 cavalli, 250 orari e 5,2 secondi da 0 a 100, ecco spuntare dalle catene di montaggio del glorioso marchio la "57 S", ristilizzata per l'occasione e con 62 cavalli in più di cui disporre.


Sull'affidabilità di un simile mostro non vi sono dubbi: ogni singolo motore è dotato di una copertura che riporta la firma del tecnico che lo ha assemblato a mano, secondo il principio "un uomo, un motore". Per fare fronte tuttavia all'iniezione di cavalli è stata necessaria una regolazione accurata delle sospensioni, per poter conciliare un assetto rigido con il confort di viaggio.

Il look esterno non cambia di molto. E' nuovo il disegno della calandra e dei gruppi ottici nel frontale. Fanno inoltre la loro comparsa inediti cerchi multirazze da 20 pollici.

La parte posteriore si distingue, invece, per il paraurti ridisegnato con un doppio terminale di scarico, mentre è stato previsto un discreto badge "57 S" sui passaruota anteriori e sul bagagliaio.

Verniciatura esclusiva, infine, in speciali tonalità di nero o argento.

Il tutto nel massimo della sicurezza con un totale di dieci air-bag: due adattivi con generatori di gas a doppio stadio per i passeggeri anteriori, quattro sidebag e due ampi windowbag su entrambi i lati dell'abitacolo.

Il prezzo di cotanta meraviglia ancora non è stato diffuso ufficialmente, ma poco importa. La "semplice" versione 57 costa già 384.000 euro...

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail