Lamborghini Countach Anniversary, auto sportiva da collezione

La Lamborghini Countach è un'auto sportiva che ha rotto schemi consolidati, per lanciare una nuova filosofia stilistica, dove il confine tra concept car e modello di serie sfuma, fino ad annullarsi. Il suo look esplosivo continua a stordire. Facile rendersi conto dell'effetto dirompente che ebbe al momento del vernissage.

Il nome deriva dall'affermazione di stupore, in dialetto piemontese, fatta da Nuccio Bertone alla vista di quelle linee audaci e futuristiche tracciate da Marcello Gandini. La versione Anniversary, costruita dal 1988, ha chiuso l'esperienza produttiva del mitico modello, il cui fascino è sempre attuale. Nella sua ultima evoluzione, nata per celebrare il quarto di secolo del "toro" di Sant'Agata Bolognese, questo gioiello si presentò agli occhi degli appassionati con nuovi spoiler anteriori e laterali e prese d'aria modificate.

Elementi che differenziavano esternamente la nuova serie dalla Quattrovalvole introdotta nel 1985. L'Anniversary era spinta da un V12 di 5.2 litri, con 455 cavalli all'attivo. Raggiungeva i 295 km/h di velocità massima, con un'accelerazione mozzafiato. Venne prodotta in 658 esemplari, l'ultimo dei quali uscì dai cancelli della casa madre il 4 luglio 1990.

  • shares
  • Mail