Una scultura di Giacometti a 18,5 milioni di dollari

giacomettiLa scultura in bronzo di Alberto Giacometti, dal titolo ''L'homme qui chavire'' (1950), ha stabilito il nuovo record mondiale per l’artista svizzero.

Un anonimo collezionista, nel corso di un'asta Christie's a New York, ha sborsato 18,5 milioni di dollari per aggiudicarsi la statua, che rappresenta un uomo annoiato. Il precedente record per un’opera creativa di Giacometti era di 14,3 milioni di dollari.

Figlio di Giovanni, pittore di paesaggi alpini, Alberto cominciò a disegnare, dipingere e scolpire in giovanissima età.

Il suo talento venne affinato a Parigi, nel 1922, seguendo i corsi di scultura di Bourdelle all'Accademia della Grande Chaumière. Dal 1928 al 1935 fece parte del gruppo surrealista. Nel dopoguerra si concentrò sulla rappresentazione dei familiari, dei paesaggi e degli oggetti che lo circondavano.

Lasciò questo mondo a Chur, nel 1966.

Via | Yahoo.fr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: