Il Papa, “pilota della cristianità”, riceve un volante della Ferrari

volante ferrari f1Luca Cordero di Montezemolo, Presidente della Ferrari, ha portato un volante di Formula 1 come dono simbolico a Benedetto XVI, “pilota della cristianità”.

Montezemolo, che è anche Presidente della casa automobilistica Fiat, ha inoltre consegnato al Papa un assegno del valore di 950.000 euro, che il Pontefice destinerà ad opere di carità.

La somma deriva dalla vendita all’asta di una Ferrari “Enzo”, il modello più esclusivo della casa, regalato da Montezemolo a Giovanni Paolo II il 17 gennaio scorso, nel corso di un’Udienza del Papa ai membri della Ferrari.

Erano presenti all’Udienza anche alcuni dirigenti della Ferrari, tra i quali Piero Ferrari, figlio del fondatore e Vicepresidente della casa automobilistica.

Via | Zenit.org

  • shares
  • Mail