Jaguar Land Rover apre concessionaria numero 100 in Cina

Questa settimana Jaguar Land Rover ha aperto a Pechino la concessionaria numero 100 in Cina, che rappresenta per il gruppo automobilistico d’oltremanica un mercato chiave sin dal primo showroom inaugurato nel paese della Grande Muraglia nel 2010.

Il nuovo punto vendita sorge nel cuore della città e vanta un’area espositiva e un centro assistenza che raggiungono lo stato dell’arte. Facile comprendere le ragioni di tanto interesse per quella regione, che rappresenta un bacino di sbocco strategico per i marchi di fascia alta, molto apprezzati dalla clientela locale.

La Cina è uno dei mercati di esportazione più importanti della società britannica, con più di 57.000 veicoli venduti nel paese tra gennaio e ottobre del 2012 (con un incremento del 75% rispetto allo stesso periodo nel 2011). Simili ritmi di crescita impongono cospicui investimenti sulle strutture di vendita, per supportare le richieste in espansione degli acquirenti.

Alla cerimonia di apertura della concessionaria, Bob Grace, Presidente di Jaguar Land Rover Cina, si è espresso in questi termini: “La nostra strategia mira a soddisfare con prodotti recenti e servizi su misura le esigenze dei compratori cinesi”. Questi sembrano apprezzare in misura sempre maggiore le doti speciali dei prodotti della gamma dei due brand.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail