All'asta la collezione privata di Michael Jackson

jackson

Nonostante gli ingaggi milionari per presenziare al venticinquesimo compleanno del principe Azim, figlio del Sultano del Brunei, la situazione economica di Michael Jackson non è delle più floride. I debiti sono tanti, mentre l’appeal internazionale è ai minimi storici.

Per questo il divo americano è costretto ad assistere alla vendita all’incanto di giacche, cappelli, stivali e premi conquistati in giro per il mondo quando ancora era nel pieno del suo splendore artistico. I lotti sono stati esposti al celeberrimo Hard Rock Hotel di Las Vegas. Ma l'asta si annuncia ricca di sorprese. Il cantante ha infatti intentato un'azione legale per bloccare l'operazione.

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: