Mosca, il Ritz-Carlton apre ai ricchi del mondo

Ritz-Carlton

A Mosca è stato inaugurato il nuovo hotel extralusso Ritz-Carlton. Con le sue 334 stanze rimpiazza una vecchia locanda sovietica, regalando un’immagine chic all’intera area. I raffinati ambienti inebrieranno i facoltosi villeggianti con le più alte espressioni dell’eleganza e del gusto. La stanza più accessibile viene proposta a 1.300 dollari a notte, mentre per la suite presidenziale occorrono 16 mila dollari. Ovviamente nel prezzo non è compresa la colazione. Sborsando la “modica” cifra di 700 dollari si potrà tuttavia godere del primo pasto dello zar, con champagne, caviale e omelette al tartufo.

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail