Romeo Beckham è il nuovo volto di Burberry per la prossima collezione

Romeo Beckham, figlio di Victoria e David Beckham, si è unito alla linea di volti Burberry per la campagna promozionale della collezione primavera/estate 2013. La maison britannica ha scelto il giovane discendente della celebre coppia, ad appena 10 anni di età, come uno dei protagonisti degli spot per la sua linea di prêt-à-porter e accessori.

Lo chief creative officer Christopher Bailey dice che è stato un vero piacere lavorare con lui, che si è prestato bene all’obiettivo del fotografo Mario Testino. Evidentemente i genitori, dall'alto della loro esperienza, gli hanno trasmesso le dritte giuste per muoversi senza problemi sotto le luci dei riflettori.

Ricordiamo che Burberry ha aperto quest’anno i due negozi al dettaglio più grandi della sua catena: il primo a Londra, l’altro a Chicago. Entrambi sono ampiamente votati alla tecnologia digitale, con geografie espressive dense di carattere, sia dentro che fuori.

La maison d’oltremanica, del resto, è stata una delle prime del suo comparto a sfruttare la potenza dell’innovazione multimediale, che rivive nelle due boutique. Non dimentichiamo che Burberry occupa il decimo posto nella classifica dei marchi di lusso più preziosi del mondo, con un valore stimato all’inizio dell’anno dall’agenzia specializzata Millward Brown di 4.09 miliardi di dollari. Buona la sua presenza pure sui social network, dove a gennaio ha superato la soglia di 10 milioni di fans su Facebook.

Anche questo racconta il successo della casa di moda britannica, che continua ad investire in ricerca e crescita, nonostante la difficile congiuntura economica e la scarsa fiducia dei consumatori verso il futuro. Un comportamento corretto sul piano economico, perché proprio nei momenti congiunturali più difficili i migliori preparano il terreno per i periodi più floridi.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail