Benetti Design Innovation e lo yacht di lusso Joelly Roger 65 metri

Jolly Roget è un concept per uno yacht Benetti di 65 metri, firmato da PS+A Palomba Serafini. Alla base del progetto c’è la volontà di ricostruire un rapporto privilegiato con il mare, genius loci delle imbarcazioni.

I ponti sono sorretti da un sistema di ‘nervature attrezzate’ che alleggeriscono il volume e permettono l’inserimento di ampie vetrate, reinterpretando l’elemento delle potenze tipico di Benetti. Un lungo ponte sospeso a prua, diventa spazio da vivere e luogo di aggregazione. L’armatore ha un intero piano a sua disposizione sul deck più alto, posizione privilegiata che gli consente anche di guardare il cielo grazie ad una copertura mobile.

L’ispirazione è nata dal settore automobilistico: come un bolide, da cui sono state riprese le linee, Jolly Roger ristabilisce una relazione tra il dinamismo e l’eleganza dello yacht e la natura.

Ecco come Ludovica e Robero Palomba parlano di questo progetto: "Siamo partiti dall’idea di ‘bolide del mare’. Aristocratico e futurista. Un DNA automobilistico che si legge nelle strutture, che liberano i ponti da ingombri visivi restituendo il rapporto con la natura e il mare. Infine, grandi vetrate e un lungo ponte che sembra una terrazza sospesa sull’acqua". A voi il giudizio sul risultato.

Via | Benettiyachts.it

  • shares
  • Mail