Una cucina a scomparsa

sheer
Sheer di Gatto Cucine è la cucina più originale e high tech messa finora sul mercato. E’ costituita da un’isola rotonda e da un mobile a parete: la prima contiene nella semisfera inferiore lavandino, gas, portabottiglie refrigerante, un tavolo e due carrelli estraibili, mentre la semisfera superiore (che si apre elettricamente e si chiude anche da sola quando la cucina è a riposo) è allo stesso tempo una cappa e un lampadario; il secondo, il mobile a parete, può contenere molti accessori, oltre a 4 eleganti sedie pieghevoli, e nei due lati lavastoviglie, frigo e forno.

Il tutto in fibra di carbonio, materiale futuristico e resistente.
Senza elettrodomestici costa 18.000 euro.

  • shares
  • Mail