Carlos Ghosn è il manager europeo meglio pagato

gorenLa rivista “Fortune” ha stilato la classica dei 20 manager più pagati d’Europa. Al primo posto si colloca Carlos Ghosn, dirigente di origine brasiliana che ha risanato la Renault.

Suo un assegno di 33.3 milioni di euro, ai quali va aggiunto lo stipendio percepito come amministratore delegato della Nissan. Al secondo posto si posiziona Jean Paul Agnon, responsabile di L’Oreal, con 14.1 milioni di euro.

Terzo e primo degli italiani Alessandro Profumo, di Unicredit, fermo a 13.2 milioni. Seguono Arun Sarin, amministratore di Vodafone, Antoine Bernheim, di assicurazioni Generali, e Josef Ackermann, presidente della Deutsche Bank.

Per trovare un altro italiano bisogna spostarsi al tredicesimo posto, dove si colloca Sergio Marchionne, artefice del miracolo Fiat, che deve accontentarsi di 6.3 milioni di euro. Per lui resta però l’impagabile soddisfazione di aver aggiustato i conti del primo gruppo industriale privato del nostro paese che, fino a pochi mesi fa, veniva dato per spacciato.

Via | Corriere.it

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: