Ambasciatori Palace Hotel, un tempio del lusso capitolino

ambasciatori1

Conosciuto come “Palazzo degli Ambasciatori” ai primi del ‘900 perchè pensato per ospitare i diplomatici delle vicine ambasciate, l’Ambasciatori Palace Hotel di Roma è uno storico palazzo che si affaccia su una delle più note strade del mondo, via Veneto. La rinomata arteria urbana si snoda attraverso un’antica tenuta agricola comprata e ridisegnata agli inizi del XVII secolo dal cardinale principe Ludovico Ludovisi, che ne fece una delle aree più belle e lussuose della città. Disegnato dal noto architetto Carlo Busiri Vici, l’Ambasciatori Palace Hotel , che nel 2005 ha compiuto i suoi primi cent’anni di attività, è stato costruito tra il 1900 e il 1905. Dal 1993 al 2001 il palazzo ha subito accurati interventi di restauro che hanno mirato a modernizzarlo, recuperando però negli ambienti la fisionomia originaria di inizio secolo.

ambasciatori2

Sono stati riportati allo splendore d’un tempo gli antichi stucchi dei cornicioni, dei soffitti, di archi e capitelli, così come le colonne di granito brasiliano, i pavimenti di marmo e mosaico policromo, l’intricata balaustra in ferro battuto della scalinata d’onore. Appena fuori dall’albergo ecco via Veneto che, con la sua atmosfera vibrante, ha ispirato il celebre film di Fellini, "La Dolce Vita". Ancor oggi la strada è animatissima, e destinazione d’elezione per i personaggi famosi del cinema, dell’editoria e della tv come per i giovani, le coppie e le normali famiglie: via Veneto offre qualcosa di speciale a tutti, che sia un negozio o una boutique eleganti, un hotel di lusso, un ristorante affermato, musica al Hard Rock Cafè o semplicemente un gelato o qualcosa di mangiare in uno dei tanti piacevoli bar all’aperto.

Via | Ambasciatoripalace.com

  • shares
  • Mail