Roman Abramovich incita la nazionale russa con lussi e soldi

roman abramovichIn occasione della trasferta inglese della squadra di calcio russa, Roman Abramovich tenta di incitare la sua nazionale.

Abramovich si è infatti preoccupato di sistemare la squadra in un albergo di lusso ed ha promesso, in caso di vittoria contro i padroni di casa, un premio di 60 mila euro per ogni giocatore, per un totale di 1 milione e mezzo di euro.

Il miliardario, proprietario del Chealsea, da buon patriota vuole assistere ad una vittoria della squadra della Russia e sollecita i suoi connazionali promettendo laute ricompense. Tutt'altro stile quello di Abramovich, dai nazionali inglesi che militano nel Chelsea che devolvono il gettone di presenza in nazionale in beneficenza.
Via | Kataweb.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: