Le firme del lusso francese invadono Mosca

moscaOltre 40 "chief executives" delle aziende più rappresentative del lusso francese, si recheranno a Mosca il 3 ed il 4 dicembre per festeggiare lo stretto legame che unisce la Russia con la Francia da oltre 300 anni.

Si tratta di un'occasione molto importante per queste aziende per le quali il mercato russo rappresenta un giro d'affari da 450 milioni di euro l'anno, pari al 2,2% delle vendite su scala globale.

Attualmente, dopo Cina ed India, il mercato più interessante per il settore sembra essere proprio quello russo, con una crescita notevole e clienti con abitudini molto congeniali per chi realizza prodotti esclusivi, per questo molti marchi occidentali cercano di penetrare la piazza russa, inserendosi nei famosi magazzini "Gum" o aprendo dei "flagship store".
Via | Afp.com

  • shares
  • Mail