SS 100 Roadster, base di lancio Jaguar

ss100j

Questa magnifica vettura del 1937 segna la comparsa del nome Jaguar in un prodotto automobilistico, dando avvio ad una storia gloriosa, ricca di modelli di grande fascino. Viene venduta col marchio SS (acronimo di Standard Special o Swallow Sport), ma la sua definizione viene tracciata da quel William Lyons che lega le sue sorti creative e finanziarie alla casa di Coventry. La carrozzeria esprime una bellezza sportiva davvero encomiabile, con profilo slanciato e cofano motore poco più alto dei parafanghi.

In pochi sanno resistere al suo incanto. L’abitacolo offre una piacevole vista, con tanti strumenti annegati in un blocco di lamiera lucida. I sedili sono rivestiti in morbida pelle di ottima fattura. A spingere questa leggera roadster, dall’aria davvero frizzante, provvedono due motori: un 2,6 litri da 104 cavalli e un 3,5 litri da 125 cavalli. Oggi per accaparrarsene una occorre mettere in preventivo una spesa di almeno 200 mila euro.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: