Harry Winston vende a Swatch per 750 milioni di dollari

Harry Winston vende a Swatch

Harry Winston vende a Swatch la divisione di orologeria e gioielli di lusso. L'azienza Swatch entra così nel mercato della gioielleria di alta gamma e lo fa alla grande, comprando per circa 750 milioni di dollari. Un investimento davvero importante che darà nuovo nome alle attività minerarie del gruppo canadese ridenominate Dominion Diamond Corporation.

Harry Winston è un famoso gioielliere, nato nella Grande Mela nel 1924 e in poco tempo diventato uno dei preferiti di star e personalità importanti del jet set internazionale. Nel frattempo la Swatch Group diventa sempre più un colosso, ad oggi infatti possiamo annoverare questa società al primo posto dei produttori di orologi al mondo per quanto riguarda i lauti ricavi.

Il fatturato 2012 ha segnato infatti nei bilanci la cifra ingente di 8,1 miliardi di franchi svizzeri, soprattutto grazie a brand come Omega. L'acquisizione della Swatch di Harry Winston apre le porte al mercato al luxury world più esclusivo, gioielli ed orologi di lusso, prodotti di nicchia in cui il re incontrastato era e resta Cartier (Richemont). A breve vedremo se questo primato assoluto di Cartier sarà scosso grazie alla nuova creatività e al management pensato da Swatch per la antica casa di gioielleria Harry Winston.

Via | Borsa Italiana
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail