Tag Heuer Italia Classica, l'Alfa Canguro regina di bellezza

canguro1

Nell’ambito dell’esclusiva Tag Heuer Italia Classica, alcune delle più belle auto del mondo si sono sfidate a Taormina per aggiudicarsi il prestigioso Concorso di Eleganza abbinato all’evento. Alla fine i giurati, riuniti nella piazza principale delle “Perla dello Ionio”, hanno decretato vincitrice l’Alfa Romeo Giulia TZ1 Canguro del 1964, partorita in unico esemplare da Giugiaro e Bertone. Nella scelta ha prevalso l’emozione, stimolata dalla bellezza stilistica e dalla modernità del disegno che, sulla vettura italiana, ha precorso i tempi.

Fra gli altri modelli in lizza anche due rarissime Ferrari 275 GTB Competizione, la 275 NART spyder appartenuta all’attore Clint Eastwood, una Maserati A6G/54 berlinetta realizzata per il presidente argentino Juan Peron, due Aston Martin DB3S, l’Alfa Romeo 6C ed oltre venti macchine vincitrici o partecipanti alle più leggendarie maratone automobilistiche di tutti i tempi (dalla 24 ore di Le Mans alla Targa Florio, passando per la 24 ore di Daytona).

  • shares
  • Mail