Tonnara Florio, ricevimenti di alto livello a Palermo

bf1Il complesso della Tonnara ha origini antichissime. Fu acquistata nel 1830 da Vincenzo Florio (creatore dell’omonima corsa), che commissionò all'amico e collaboratore architetto Carlo Giachery la sua trasformazione.

Vi nacquero così i "Quattro Pizzi", palazzina neogotica, così chiamata per le quattro guglie che la sovrastano. Una parte del complesso veniva adibita ad abitazione per i fine settimana e molte personalità illustri vi furono ospitate, non ultima la Zarina, durante il suo soggiorno a Palermo.

Quest'ultima se ne innamorò a tal punto da fare riprodurre fedelmente i "Quattro Pizzi" a San Pietroburgo con la denominazione di " Rinella ", costruzione ancora esistente. Finito il periodo aureo Vincenzo Florio vi si ritirò con la sua famiglia, eleggendola a propria dimora.

Oggi questo edificio storico si è trasformato in pregevole struttura congressuale, ideale per meeting di altissimo livello. Ma la Tonnara si occupa anche di ricevimenti (cene conviviali, matrimoni, feste di anniversario, serate di gala) e di eventi all’insegna del grande lusso.

Via | Tonnaraflorio.it

  • shares
  • Mail