86 imbarcazioni per la Rolex Sydney Hobart Yacht Race



Una flotta di 86 imbarcazioni parteciperà quest'anno alla Rolex Sydney Hobart Race. Ai due estremi della flotta figurano alcuni Maxi di 98 piedi - la dimensione massima ammessa in questa regata - e un Mumm 30, lungo poco più di 30 piedi. La varietà della flotta riflette la diversità degli obiettivi e aspirazioni dei vari equipaggi.

In teoria, ciascuno degli 86 yacht iscritti a questa regata, lunga 628 miglia, ha almeno una chance di vincere la Tattersalls Cup, trofeo assegnato al vincitore in tempo compensato.


Tra gli iscritti stranieri di rilievo, figurano il Cookson 50 irlandese Chieftain di Gerard O'Rourke, il Beale 45 tedesco Conergy di Dirk Wiegmann e l'inglese Hugo Boss di Alex Thomson. Thomson, esperto velista oceanico e detentore del record di percorrenza delle 24 ore in solitario, ha radunato un team d'eccellenza, che include il leggendario velista australiano Nick Moloney, il campione olimpico di skiff Simon Hiscocks e Jeremy Robinson, vincitore della passata Tattersalls Cup a bordo di Aera.

Il giorno di Santo Stefano, l'Australia intera starà a guardare la partenza della regata dalla baia di Sydney, lanciando un grosso "in bocca al lupo" a tutti concorrenti.

Via | Velanet.it

  • shares
  • Mail