Rolls Royce Ghost sommersa nelle acque di Jakarta

Anche il ricco proprietario di una Rolls Royce Ghost è rimasto bloccato con la sua auto di lusso nelle acque di Jakarta, dopo le pesanti inondazioni di ieri nella capitale indonesiana, che non è nuova a questo tipo di fenomeni, specie in presenza di piogge intense e prolungate.

Il governatore della città, che conta dieci milioni di abitanti in un territorio a livello del mare, ha proclamato lo stato di calamità. In diversi punti del centro abitato l’acqua ha raggiunto la quota di un metro, creando dei comprensibili disagi alla popolazione, senza risparmiare i più ricchi, che nulla possono contro la forza della natura.

Lo ha scoperto, a sue spese, il facoltoso proprietario di un esemplare dello “spirito d’estasi”, rimasto in buona parte sommerso dalla rabbia di Giove Pluvio. I soccorsi, però, sono prontamente intervenuti, per cercare di risolvere il problema, compatibilmente con le difficoltà operative.

Ricordiamo che la Ghost è una sorta di “riproduzione in scala” dell’ammiraglia Phantom, anche se di dimensioni maxi, come nello spirito della casa inglese. La spinta è assicurata da un 12 cilindri a V di 6,6 litri, con 570 cavalli all'attivo, ma sono altre le note di spicco di questo gioiello di classe, amato dai vip.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail