Driving Shoes Zagato by Pantofola d'Oro

Driving Shoes Zagato by Pantofola d'Oro

Dall’incontro tra due grandi aziende simbolo dell’eccellenza made in Italy nasce la nuova linea di DRIVING SHOES Zagato, prodotta e distribuita da Pantofola d’Oro, presentata a Milano Moda Donna per la stagione primavera estate 2008.
Per risalire alle origini di questo progetto bisogna tornare indietro di qualche anno, e precisamente agli anni ’50, quando Emidio Lazzarini, figlio del fondatore di Pantofola d’Oro, confezionò per Elio Zagato, pluri-vittorioso pilota di Granturismo, una speciale calzatura studiata appositamente per agevolarlo nella guida.

L’incontro divenne una bella amicizia, che rivive oggi grazie alla nuova linea di DRIVING SHOES realizzata in partnership tra Pantofola d’Oro e Zagato che da anni si rivolge anche al mondo della moda e del prodotto industriale con oggetti già divenuti “cult” nei settori d’appartenenza.

Il primo frutto della collaborazione è un prodotto che racchiude i valori propri di entrambe le aziende ovvero la passione per lo sport, la ricerca della funzionalità, unita a classe ed eleganza.
Due i modelli ad oggi disponibili, contraddistinti dal richiamo ai materiali utilizzati nei guanti da guida e da corsa degli anni ‘50 e dalla suola sdoppiata che favorisce la manovra del punta-tacco.
Nella più pura tradizione artigianale italiana, le DRIVING SHOES Zagato sono rigorosamente finite a mano e confezionate su misura dei clienti come le vetture d’Atelier che Zagato realizza dal 1919.

Driving Shoes Zagato by Pantofola d'Oro


Zagato:
nasce nel 1919 a Milano come “Atelier” per la realizzazione di aeroplani ed automobili grazie ad Ugo Zagato, che ha la geniale intuizione di trasferire le tecniche di costruzione aeronautiche al settore automobilistico. Il Marchio si è sempre distinto per l’eleganza sportiva delle sue creazioni, nate per piloti-gentleman driver che correvano nei week-end ed utilizzavano la vettura su strada il resto della settimana: linee filanti, carrozzerie leggerissime, abbinate ad interni di sobria eleganza. Le vetture Zagato, prendono parte a tutte le edizioni della Mille Miglia, ed alle più famose competizioni internazionali.

Driving Shoes Zagato by Pantofola d'Oro


Pantofola d'Oro:
La storia di Pantofola d’Oro inizia negli anni Cinquanta con Emidio Lazzarini, calzolaio di Ascoli Piceno che eredita dal padre un’antica bottega fondata nel 1886.
A quel tempo Emidio praticava la lotta, uno sport che lo costringeva a indossare scarpe scomode e inadatte. Così, facendo tesoro della tradizione di famiglia, costruisce da solo le sue scarpe rendendole morbide e confortevoli. La voce si diffonde velocemente e molti compagni si rivolgono a lui per avere scarpe su misura.

Lazzarini intuisce subito che la sua scarpa può essere utile anche ad altri atleti, specialmente ai calciatori. Inizia così la sua avventura: contatta la locale squadra di calcio, l’Ascoli, e il successo è immediato.
La scarpa viene via via perfezionata per lasciare il piede libero di muoversi e di calciare la palla quasi accarezzandola.
Giocatori come Altafini, Bergomi, Boniperti, Capello, Falcao, Klinsmann, Mancini, Riva, Rivera, Sivori, Van Basten e Zoff diventano suoi affezionati clienti, adottando quella che sarebbe diventata la “Pantofola d’Oro”, nome coniato dal leggendario giocatore della Juventus John Charles, che indossandole disse: “Questa non è una scarpa, questa è una pantofola, una pantofola d’oro”.

Driving Shoes Zagato by Pantofola d'Oro

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: