Un nudo di Bacon venduto per 11,5 milioni di euro

bacon1Era il lotto più importante fra quelli inseriti nel catalogo dell'asta di arte moderna e contemporanea organizzata da Christie's a Londra nella giornata di ieri.

Ora il quadro "Study from the Human Body, Man Turning on the Light", un 'violento' nudo maschile del pittore inglese Francis Bacon (1909-1992), ceduto dallo stesso artista in cambio dell'affitto di uno studio dove dipingere, è stato aggiudicato per 8 milioni di sterline, pari a 11,5 milioni di euro. L'acquirente è un collezionista che ha preferito mantenere l'anonimato.

La pittura, prima della vendita, apparteneva al Royal College of Art della capitale inglese che, per anni, l'aveva custodita gelosamente, offrendola agli sguardi dei visitatori. La rinomata istituzione culturale ha poi deciso di metterla sul mercato per acquisire risorse da impiegare nella realizzazione di un nuovo campus nella zona di Battersea.

Via | Leggonline.it

  • shares
  • Mail