Londra, nuovi record per l'arte italiana

manzoni-arteLe vendite londinesi delle opere italiane hanno regalato valori da primato agli artisti del Belpaese, cinque dei quali hanno conseguito il proprio record assoluto da Sotheby's, in una sessione d'incanto che ha registrato passaggi per circa 22 milioni di euro.

La quotazione più alta è stata segnata da un Achrome di Piero Manzoni, che è passato di mano per ben 3.250.000 euro. Molto elevato il prezzo raggiunto dalla Mappa del Mondo di Alighiero Boetti, pari a un milione e 700mila euro.

Anche se con cifre meno imperiose, nuovi traguardi sono stati esplorati dalle creazioni di Michelangelo Pistoletto (Uomo Trasporta un Cubo, circa 500mila euro), Nicola de Maria (Regno dei Fiori Musicale con gli Angeli, 113mila euro) e Salvo (Certosa nel Bosco, 83.600 euro).

Via | Exibart.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: