Ferrari F150 e alcuni dettagli dell'erede della mitica Enzo

I cugini di Autoblog ci svelano alcuni dettagli dell'erede della Ferrari Enzo, nota al momento con la siglia di progetto F150. Visto il valore del modello che andrà a rimpiazzare, nell'esclusivo universo delle auto sportive in tiratura limitata del "cavallino rampante", è lecito attendersi delle qualità straordinarie.

Le anticipazioni lasciano a bocca aperta e confermano ancora una volta le straordinarie capacità della casa di Maranello, che riesce a partorire gioielli unici, in grado di far sognare il mondo intero. Questa creatura è già stata presentata ad una selezionatissima clientela, che ha scoperto le sue forme spettacolari.

Il look esterno, scultoreo e dinamico in modo sublime, anticipa un profilo tecnico e prestazionale degno di un universo parallelo. Si parla di una potenza complessiva nell'ordine dei 950 cavalli, frutto della combinazione fra il V12 aspirato di 6.3 litri, con 800 cavalli all'attivo, e il kers, che ne somma altri 150. Se si considera che il peso è molto contenuto, in virtù dell'impiego di materiali di frontiera, è facile intuire il tenore delle sue performance.

Anche le emozioni saranno al massimo, supportante da un handling d'eccellenza, ai cui risultati concorrono la sofisticata elettronica e l'aerodinamica attiva, con diffusore a geometria variabile. Pare che per percorrere il vecchio Nurburgring impieghi meno di 7 minuti: un tempo degno di un prototipo da gara. Solo 499 fortunati collezionisti potranno assicurarsene una. L'auto sarà ufficialmente svelata al Salone di Ginevra. Il prezzo? Un milione e duecentomila euro circa.

Via | Autoblog.it

  • shares
  • Mail