La Ferrari F12berlinetta vince il "Supercar of the Year" di GQ Magazine

La Ferrari F12berlinetta allunga la lista dei suoi trofei ed incassa un altro riconoscimento importante, conferito questa volta dalla rivista internazionale "GQ Magazine", che l'ha incoronata "Supercar of the Year". Ecco la motivazione: "La F12 è una classica Ferrari stradale, ma è anche la più veloce e potente 'rossa' di serie mai realizzata. Se la sua carrozzeria sembra molto complessa all'unico scopo di essere bella, non va invece dimenticato che tutto è studiato innanzitutto per sfruttare le leggi della fisica più efficacemente di qualsiasi altra vettura che non sia una monoposto di Formula 1. E poi è una V12, un altro classico".

Frequenti e unanimi gli apprezzamenti nei suoi confronti, per le mille qualità che riesce ad esprimere. Questo spiega i tanti premi messi a frutto nei pochi mesi di vita dalla regina del "cavallino rampante", capostipite della nuova generazione di gioielli a 12 cilindri di Maranello. E' una granturismo che segna uno straordinario riferimento prestazionale, in un quadro stilistico di alto livello, dove l'armonia delle forme si coniuga all'eccellenza dello studio aerodinamico, curato in modo estremo.

Il motore di 6.3 litri è un'opera d'arte, che si esprime con una melodia sublime. Un 12 cilindri da favola, disposto in posizione anteriore-centrale, che eroga 740 cavalli, facendone la "rossa" più potente di sempre. Di straordinario livello la qualità tecnologica, con uno studio evoluto su tutti i fronti.

Eccezionali le performance: passaggio da 0-100 km/h in 3.1 secondi, da 0 a 200 km/h in 8.5 secondi, velocità massima superiore ai 340 km/h. Il tempo sul giro di 1'23" nella pista di Fiorano ne fa la Ferrari stradale più rapida di sempre sul circuito di casa. Numeri di assoluto valore, quindi, uniti al massimo divertimento di guida, grazie ai rapidi inserimenti, all'elevata velocità di percorrenza delle curve e alla drastica riduzione degli spazi di frenata.

Via | Ferrari.com
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail