TAG Heuer VelaFestival a Livorno nel mese di marzo

Livorno farà da cornice al TAG Heuer VelaFestival, che andrà in scena nella città toscana dal 21 al 24 marzo, quando si celebrerà la prima edizione di questa rassegna, il cui spirito va oltre la dimensione del classico salone nautico, per farne uno show di passione per il mare e la vela, capace di unire i cultori del genere.

Attesa la presenza di grandi velisti italiani, come Mauro Pelaschier e Alessandra Sensini, che renderanno ancora più gradevole l’evento proposto lungo lo storico Molo Mediceo e presso lo Yacht Club Livorno, per confermare il felice rapporto tra la maison svizzera e l’universo sailing, cresciuto in una tela di valori comuni come passione, performance e innovazione.

Nel giorno d’apertura, tre premi speciali verranno assegnati ai protagonisti della specialità che hanno interpretato meglio questi concetti. Si tratta del TAG Heuer, destinato a chi ha realizzato un’impresa o una navigazione degna di nota; del TAG Heuer High Performance, riservato a chi ha vinto una competizione ad elevato contenuto tecnico; del TAG Heuer Innovation, dedicato al velista, progettista o armatore che ha sviluppato nuove strategie o soluzioni innovative nel campo della progettazione o dell’attrezzatura.

Ricordiamo che la maison dell’orologeria fondata nel 1860 a Saint-Imier da Edouard Heuer ha sempre vissuto una forte vicinanza con il mondo della vela, sin dalla misurazione dei tempi delle regate sul lago di Ginevra negli anni Venti. Da allora il rapporto si è potenziato e intensificato, sia in termini di partnership con alcuni dei migliori team del mondo (nelle leggendarie America’s Cup e Louis Vuitton Cup) che di proposizione di cronografi chiaramente orientati a quell’universo, che hanno dato grande soddisfazioni ai propri utilizzatori. Oggi il prestigioso matrimonio prosegue nel segno dell’eccellenza: la stessa che i visitatori potranno scoprire al TAG Heuer VelaFestival.

Via | Tagheuer.com

  • shares
  • Mail