Damac insieme a Fendi per progetti residenziali a Dubai e Riyadh

Damac lancia due nuovi progetti residenziali in partnership con Fendi, uno con sede a Dubai, l'altro a Riyadh. Il gruppo immobiliare degli Emirati Arabi Uniti pensa di spendere per i due complessi la bella cifra di 550 milioni di dollari. Scendendo più nel dettaglio, la struttura di Riyadh raggiungerà i 150 metri d’altezza. Battezzata “Damac Esclusiva Luxury Serviced Apartments”, sorgerà di fronte alla Kingdom Tower, in uno scenario ambientale ricco di appeal, destinato a fare la gioia degli acquirenti, che potranno godere in pieno dell’esclusività della loro scelta.

La torre ospiterà cento appartamenti di servizio firmati Fendi. Avranno la stessa matrice stilistica gli allestimenti degli spazi del Dubai Project, che potrà contare su 355 metri di sviluppo verticale, al cui interno troveranno spazio 200 appartamenti, in un quadro espressivo votato alla solennità, dove ogni dettaglio sarà curato in modo sfizioso, per raggiungere le vette dello stile e della qualità.

La proprietà di Dubai avrà una vista sulla Marina, sul Golfo Persico e su Palm Jumeirah, aggiungendo una nuova perla alla già incredibile skyline della località orientale. Il progetto sembra orientato alla clientela internazionale più facoltosa, che non avrà certo problemi a sostenere il cospicuo investimento richiesto per accaparrarsi una di queste unità immobiliari. Entrambi i progetti dovrebbero giungere a completamento entro il 2016.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail