Boccioni, tela del 1913 a 1,9 milioni di euro

dynamismi_soccerUna tela del pittore futurista Umberto Boccioni, dal titolo "Studio per footballer" (1913), ha segnato il suo record personale in un'asta di arte moderna e contemporanea italiana organizzata da Christie's a Milano.

Un anonimo collezionista si è aggiudicato il quadro per un milione e 866.950 euro, contro una stima iniziale di 800 mila euro.

Boccioni (Reggio Calabria, 1882 - Sorte, Verona, 1916) fu scultore, pittore, teorico d'arte. Il suo nome si lega al movimento futurista, al quale aderì ufficialmente nel febbraio 1910, dopo l'incontro con Filippo Tommaso Marinetti.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: