Gucci festeggia i 60 anni del mocassino Horsebit

Gucci festeggia i 60 anni del suo mocassino Horsebit, che rappresenta una vera icona nel settore delle calzature. Questo modello conferma come la maison italiana del lusso abbia indossato i panni del trendsetter fin dall’inizio del suo percorso aziendale.

Il marchio, che ha recentemente spento le novanta candeline, è all’origine di molti stili di tendenza. L’Horsebit ne costituisce un esempio. Alla celebre scarpa viene dedicata per l’occasione una mostra al Museo Gucci di Firenze, che ripercorrerà la storia di questo mocassino, molto gettonato dagli attori di Hollywood negli anni cinquanta e sessanta,

L’Horsebit nacque nel 1953, quando Aldo Gucci, figlio del fondatore della maison, estese il catalogo del brand con l’inserimento delle calzature. Da allora quell’opera guadagnò il consenso di diverse celebrità internazionali. Recentemente è stato indossato, in occasioni importanti, da Madonna e Brad Pitt. Nel 1985 è entrato a far parte della collezione permanente del Metropolitan Museum of Art.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail