Sardegna: nuove tasse per navi da crociera e yacht

soruDopo le ville, anche i natanti. La Regione Sardegna del Governatore Renato Soru ha infatti introdotto una sorta di tassa di sbarco per le navi da crociera e per gli yacht, nel periodo che va dal primo giugno al trenta settembre.

Dalla prossima estate, quindi, chi si fermerà in uno dei porti sardi dovrà pagare 5.000 euro al giorno. I superyacht dai 30 metri in su dovranno sborsare 20mila euro per avere un numero illimitato di approdi nel periodo estivo. Sotto ai 30 metri la cifra scende a 10mila euro e progressivamente sino a mille.

Via | Ttgitalia.com

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: